Un video tutorial sulle forme base di disegno in Adobe Illustrator. Da Click Grafica da Palermo

Strumenti di disegno in Adobe Illustrator, parte 1

Strumenti di disegno in Adobe Illustrator, parte 1

In questo video tutorial su Adobe Illustrator spiegheremo le varie funzioni degli strumenti di disegno:

  • strumento segmento linea;
  • strumento arco;
  • strumento spirale;
  • strumento griglia rettangolare;
  • strumento griglia polare.

 

Per visualizzare il video tutorial “Illustrator: strumenti di disegno in Adobe Illustrator” cliccare qui.

Se il video vi è piaciuto, vi va di lasciarmi un like 😉 

 

Strumento segmento linea

Per tracciare una linea basta posizionare il puntatore nel punto in cui deve iniziare la linea e trascinare fino al punto in cui deve terminare.

Se vogliamo tracciare delle linee perfettamente rette e con angoli precisi possiamo:

  • tenere premuto il tasto “shift” della nostra tastiera;
  • cliccare due volte sul nostro strumento con il tasto sinistro del mouse e andare a impostare i valori precisi sulla nostra finestra di “opzioni segmento linea” che si aprirà.

 

Strumento arco

Per tracciarlo basta posizionare il puntatore nel punto in cui deve iniziare la linea e trascinare fino al punto in cui deve terminare.

Anche in questo caso ci viene in aiuto il tasto “shift” se vogliamo un arco perfetto.

Questa volta, grazie alla finestra “opzioni strumento arco” possiamo impostare vari valori:

  • lunghezza asse x: posizionare il puntatore nel punto in cui deve iniziare la linea e trascinare fino al punto in cui deve terminare;
  • lunghezza asse y: imposta l’altezza dell’arco;
  • tipo: specifica se l’oggetto deve essere un tracciato aperto o chiuso;
  • Base lungo: imposta la direzione dell’arco. Selezionate Asse X o Asse Y, a seconda che vogliate disegnare la base dell’arco lungo l’asse orizzontale (x) o verticale (y);
  • curva: ci permette di decidere se ottenere una curva piuù convessa o più concava;
  • Riempi arco: riempie l’arco con il colore di riempimento corrente.

 

Strumento spirale

Basta trascinare fino a ottenere le dimensioni desiderate per la spirale.

Dal pannello “opzioni strumento spirale” possiamo impostare:

  • Raggio: imposta la distanza dal centro al punto più esterno della spirale;
  • Apertura: specifica il valore in base al quale ogni giro della spirale deve diminuire rispetto al giro precedente;
  • Segmenti: specifica il numero di segmenti della spirale. Ogni giro completo della spirale è costituito da quattro segmenti;
  • Stile: imposta la direzione della spirale.
     

Adesso vedremo altri due strumenti di disegno utili sopratutto quando dobbiamo creare delle tabelle.

Prima di continuare, se l’articolo lo trovate interessante, mi farebbe piacere trovare un vostro 

.

 

C’è dietro tanto lavoro ;-).

Grazie

Strumento griglia rettangoli

Trascinare fino a ottenere le dimensioni desiderate per la griglia.

Dalla finestra “opzioni strumento griglia rettangoli” possiamo:

  • Dimensione predefinita: ci permette di specificare la larghezza e l’altezza di tutta la griglia;
  • Divisori orizzontali: si specificano il numero di divisori che devono essere compresi tra il lato superiore e il lato inferiore della griglia; 
  • Simmetria: con questo valore specifichiamo un valore per stabilire se i divisori orizzontali devono essere più verso l’alto o il basso della griglia;
  • Divisori verticali: ci permette di specificare il numero di divisori da inserire tra i lati sinistro e destro della griglia. Per Simmetria, specificate un valore per stabilire se i divisori verticali devono essere più verso il lato sinistro o destro;
  • Simmetria: con questo valore specifichiamo un valore per stabilire se i divisori verticali devono essere più verso il lato sinistro o destro;
  • Usa il perimetro esterno come cornice: sostituisce i segmenti superiore, inferiore, sinistro e destro con un oggetto rettangolare a parte;
  • Riempi griglia: riempie la griglia con il colore di riempimento corrente (per impostazione predefinita, alla griglia non è applicato nessun riempimento).

 

Strumento griglia circolari

Basta, trascinare fino a ottenere le dimensioni desiderate per la griglia.

Dalla finestra “opzioni strumento griglia circolare” possiamo:

  • Dimensione predefinita: serve per specificare la larghezza e l’altezza di tutta la griglia;
  • Divisori concentricici permette di impostare il numero di divisori concentrici da inserire nella griglia;
  • Simmetria: con questo valore specifichiamo un valore per stabilire se i divisori concentrici devono essere più verso l’interno o l’esterno della griglia;
  • Divisori radialici permette di impostare il numero di divisori radiali da inserire tra il centro e la circonferenza della griglia;
  • Simmetria: con questo valore specifichiamo un valore per stabilire se i divisori radiali devono essere più in senso orario o antiorario nella griglia;
  • Crea tracciati composti da ellissi: converte i cerchi concentrici in tracciati composti a parte e applica il riempimento a cerchi alterni;
  • Riempi griglia: riempie la griglia con il colore di riempimento corrente (per impostazione predefinita, alla griglia non è applicato nessun riempimento).

 

Per oggi è tutto.

Se volete conoscere le forme base di Illustrator e come creare da esse particolari forme cliccate qui.

Grazie per la vostra attenzione.

Alla prossima

Nicoletta da Click Grafica

About the author: nicoletta

7 comments to “Strumenti di disegno in Adobe Illustrator, parte 1”

You can leave a reply or Trackback this post.

  1. Viagracheap - 14 Marzo 2018 at 16:07 Reply

    Thank you ever so for you post.Much thanks again.

  2. EquipeLancyTV - 22 Marzo 2018 at 4:56 Reply

    Grazie!?

Leave a Reply

Your email address will not be published.